Accedi al sito
Serve aiuto?

Processo edilizio » Coperture » Tetti piani Green

I tetti piani sono caratterizzati da una pendenza minima, sufficiente per assicurare lo scorrimento dell’acqua fino agli scarichi. Secondo la normativa UNI si definiscono tetti piani quelli con pendenza minore del 5%.
È quindi necessario un sistema di impermeabilizzazione, costituito da un insieme di strati, la cui scelta dev’essere fatta tenendo conto di alcuni fattori:
A) grado di accessibilità della copertura, con conseguente entità dei carichi;
B) condizioni climatiche che possono danneggiare la copertura, sotto forma di irraggiamento solare, sbalzi termici e temperature elevate;
C) necessità di un isolamento termico all’interno.
I tetti piani possono essere divisi in due gruppi:
1) tetti piani non praticabili. Non sono accessibili alle persone se non per manutenzione;
2) tetti piani praticabili. Sono accessibili alle persone e sono dotati di pavimentazione e protezioni contro il rischio di cedimenti;
Si distinguono in:
-tetti a giardino pensile, quando sono dotati di uno strato di terra nel quale si possono coltivare erba, arbusti e fiori.
-terrazze, quando sono adatte al soggiorno.
-tetti carrabili, quando sono percorribili da veicoli.

 
 

Info Contatti

Tarlao geom. Gianpietro
Via Aquileia,26/1
33100 - Udine
Udine - Italia
C.F. / P.Iva: TRLGPT53E23Z600I / 00446140303
Tel: +39043221209 - +39 3284133553
Fax: +390432503152
info@studiogeometratarlao.eu

Social Share